Stretching libero per la schiena

Collegare una Loop Band grande in alto sopra la propria testa quindi impugnarla e allungare i muscol idella schiena con dei movimenti di squat o affondi laterali.

E’ possibile completare lo stretching con delle torsioni del tronco in posizione di affondo.

Trattandosi di una routine di “strething libero” non esiste una successione di movimenti da rispettare ma è fondamentale non trattenere mai il fiato e respirare in modo rilassato.